INFORMATIVA
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.
Accetta i cookie e chiudi questo banner.

Leasing

Leasing Immobiliare

La locazione finanziaria immobiliare (comunemente detta leasing) è un contratto mediante il quale una società  (locatore) mette a disposizione di un altro soggetto (locatario) per un dato tempo, un bene immobile dietro versamento di un corrispettivo periodico predeterminato. Il locatore concede al locatario la facoltà di acquisire la proprietà del bene al termine del periodo contrattuale previa corresponsione di un valore di riscatto (opzione di acquisto) prestabilito.
Società industriali, commerciali, di servizi, studi professionali (medici, dentisti, avvocati).
Immobili interessati:
Fabbricati industriali, artigianali, commerciali, laboratori e studi professionali.

Durata contrattuale:
per prassi ormai consolidata la durata contrattuale è compresa tra i 10 anni e i 15 Anni.
Anticipo variabile da 1 Canone al 35% del costo del bene, riscatto finale variabile dal 5% al 25% del costo storico del bene.
Economico/finanziari:
finanziamento 100%, non impegna capitale proprio, programmazione precisa dei costi, anticipo contenuto;

Fiscali:
ammortamento anticipato ( = durata leasing), abbattimento imponibile, l'aliquota annua d'ammortamento e' invece del 3% (+ 15x3 anni di accelerato) = almeno 10 anni.

Diversi:
in fase di riscatto, possibilità di rilocazione al valore di riscatto stesso.

Vantaggi per il conduttore
prodotto estremamente duttile;
finanziamento dell’immobile e delle imposte al netto dell'anticipo;
rapido ammortamento fiscale;
deducibilità dei canoni con conseguente abbattimento dell'imponibile fiscale.

Leasing Immobiliare su stato avanzamento lavori

É un'operazione che permette di finanziare la costruzione di un'unità immobiliare che il cliente (conduttore) andrà ad edificare secondo un progetto redatto in base alle esigenze e scelte del cliente stesso, il tutto con lo scopo di finalizzare gli investimenti, sin dalla fase iniziale, alla locazione finanziaria dell'immobile terminato.
La struttura del leasing immobiliare su stati di avanzamento lavori è così riassumibile:

stipula del contratto;
finanziamento dei lavori;
consegna dell'immobile e partenza del contratto.

A pagamenti e lavori completati, viene consegnato l'immobile ed attivato il contratto di leasing definitivo con il pagamento del primo canone periodico.

Style Switcher

12 Predefined Color Skins Top Bar Color Layout Style Patterns for Boxed Version